1 maggio 2020
https://elisarenaldin.it/wp-content/uploads/2020/05/volto-svanisce-1280x640.jpg

Dhaykin si sentiva smarrito. I giorni passavano tutti uguali uno all’altro senza soluzione di continuità. Le limitazioni alla libertà personale erano aumentate, le prospettive per il futuro erano incerte, l’impegno mentale a cercare soluzioni era incessante e debilitante. Nella sua testa iniziavano a formarsi degli interrogativi: “senza una linea tracciata, come diavolo è possibile rimanere...

https://elisarenaldin.it/wp-content/uploads/2018/11/renaldin-logo-whi.png

Seguimi sui canali social:

Elisa Renaldin – Copyright © 2018

Elisa Renaldin – Copyright © 2018