Chi sono
Elisa Renaldin

- Amo definirmi una “scintilla emotiva”: il mio desiderio è quello di ispirarti affinché tu riaccenda la tua Passione, il Coraggio e l’Amore per te stessa. Accompagno lungo il sentiero dell’Intuizione coloro che vogliono riscoprire o scendere più in profondità nel proprio Sé Autentico.
Come lo faccio?
Progettando e realizzando esperienze trasformazionali che rinnovano la Visione del tuo Io.
Come sono arrivata a questa idea?
Rimescolando più volte gli ingredienti della mia vita, fino a che esperienze, vissuti e competenze diversificate sono diventate un amalgama ricca di potenziale trasformativo.

Transformation
Experience Creator

La mia passione per la conoscenza si estende e abbraccia una moltitudine di cose apparentemente scollegate tra loro: musica, psicologia, scrittura, spiritualità, danza, cinema, scienza e filosofia, solo per citarne alcune. La mia insolita combinazione di interessi e competenze è unica, e rappresenta una forza, e nel momento in cui ho unito i punti che hanno costellato il mio percorso formativo e professionale, ne è uscita un’immagine inaspettata che sintetizza ciò che sono, vale a dire una Transformation Experience Creator: attraverso l’arte, la creatività, il teatro – e tutto ciò che ho imparato nel corso della mia intera esistenza – ho capito che ciò che ho fatto da sempre è stato far vivere alle persone esperienze trasformazionali che portano alla riscoperta del proprio Sé Autentico.
Teatro Trasformativo
Sono attrice e insegnante di Teatro Trasformativo. In 20 anni di contatti umani ho avuto il piacere di favorire connessioni tra Cuori e Anime, e ho visto rifiorire persone che si sentivano stanche, demotivate e confuse. Nel mio blog condivido la mia passione per la crescita interiore e per tutto ciò che rivitalizza il proprio Fuoco, una forza che illumina e ispira al raggiungimento della Massima Espressione di Sé.
Counseling
Sono anche Counselor e ho svolto percorsi e studi di psicologia, evoluzione interiore e spiritualità. Ho scritto libri su svariate tematiche: come superare un abbandono sentimentale, come affrontare le dipendenze, come ritrovare la propria vera natura e forza interiore.

Cinema e Musica
Sono una scrittrice e un'artista appassionata di musica e di cinema e tra le mie attività ci sono spettacoli e performance dal vivo, workshop intensivi, seminari residenziali e l’innovativo format di Formazione Emozionale Teatrale. Credo fortemente nell’Arte e nella Bellezza come strumenti di Evoluzione ed Elevazione individuale e collettiva.

Il mio vissuto
e la mia formazione

Il mio vissuto personale ha avuto non poca influenza sulla mia formazione, e a seguito di alcune grandi ferite è iniziato un viaggio di esplorazione ed elaborazione profonda dentro di me, che non si è mai più fermato.
L'inzio
Quand’ero neppure adolescente, la scelta di mia madre di aderire a un credo fondamentalista, di stampo settario, ha drammaticamente frantumato gli equilibri famigliari e psicologici. Sono cresciuta in un ambiente severo e limitante, che puniva la libera manifestazione di sé stessi, delle proprie caratteristiche e talenti, e la realizzazione dei propri desideri. Il costante indottrinamento, i limiti imposti, la riduzione della libertà espressiva e le pressioni psicologiche, hanno esercitato un iper-controllo che ho involontariamente fatto mio, fino al punto di sviluppare ogni genere di malattia psicosomatica e cadere in depressione. Coliti, gastriti, sindrome ossessivo compulsiva, disturbi del comportamento alimentare come bulimia e anoressia, allergie e altre infiammazioni sono stati il risultato di come il mio organismo cercasse di reggere tali pressioni.
La fuoriuscita da questa setta, a 24 anni, non mi ha riservato un panorama migliore, poiché ha comportato – come da prassi – l’allontanamento sia dalla comunità che dalla famiglia. Il prezzo da pagare per la mia libertà è stata infatti l’alienazione sociale, che mi ha lasciata completamente sola in un mondo che non mi era stato permesso scoprire, nel bel mezzo di costanti crisi d’identità, crisi spirituali, conflitti interiori e di valori e una grandissima confusione.
La maturazione
Ma da qui, è iniziato il mio percorso di ricerca e di studi che mi ha permesso di scoprire parti di realtà che mi erano state occultate, sia sulla vita, che su me stessa.
La prematura e improvvisa scomparsa di mio padre, è stato lo shock che mi ha permesso, a distanza di 5 anni, di avere occhi per vedere la realtà dalla quale ero uscita, iniziando finalmente un percorso spirituale con maggior libertà e discernimento.
Il cambiamento
Vivere il trauma di un abbandono sentimentale non previsto e inaspettato alla soglia dei 40 anni, mi ha aperto (per non dire violentemente spalancato) la mente sul mio vero potenziale ancora inespresso, sul mio valore di persona e di Donna, e sull’effettiva capacità di camminare da sola sulle mie gambe, acquisendo quella che ho battezzato “Indipendenza Interiore”.
Accompagnare mia madre nel corso della sua malattia, un tumore cerebrale, è stata per me una preziosa occasione per riconnettermi con lei dopo un lunghissimo periodo di separazione, colmare delle profonde lacune e guarire la relazione con il Femminile e con il Materno, elementi essenziali per l’equilibrio di ogni essere umano.

Un denominatore
comune nella mia vita

Perciò, se devo trovare un comune denominatore alle mie esperienze, è quello di attraversare dei confini, a volte dei veri e propri varchi, tra una realtà precedente e una successiva completamente nuova e diversa, e superare i limiti interiori auto-imposti, riscoprendosi un po’ alla volta, ad ogni passo della dura scalata verso la vetta. Per me è ormai una costante e una missione il fatto di accorgermi di ciò che costituisce un ostacolo e un freno (dati da tradizioni, famiglia, ideologie, consuetudini e via dicendo) e di come sviluppare internamente le forze che aprono una breccia. Tutto il mio lavoro sta nel fornire modelli, spunti, strumenti, riflessioni e ispirazioni per favorire il medesimo salto evolutivo negli altri. Mi sono incamminata su un nuovo sentiero, tracciandolo, e sto lasciando le mie orme per tutti coloro che vorranno intraprenderlo.
https://elisarenaldin.it/wp-content/uploads/2018/11/bio.jpg
https://elisarenaldin.it/wp-content/uploads/2018/11/renaldin-logo-whi.png

Seguimi sui canali social:

Elisa Renaldin – Copyright © 2018

Elisa Renaldin – Copyright © 2018