IspirazioneAnnusare la vita - Elisa Renaldin

19 agosto 2019by Elisa Renaldin

Annusare è far entrare nel cervello delle sensazioni attraverso le narici.
E’ aprire un canale ed essere improvvisamente catapultati in un altro luogo e in un altro tempo.
È avere visioni di persone e ambienti, è percepire sensazioni legate a periodi, situazioni, circostanze che riecheggiano,
ripresentandosi alla porta nuovamente, senza neanche una ruga o un granello di polvere.
Ritornano intatti, così com’erano stati fotografati 10, 20 0 30 anni fa.
Il senso dell’olfatto diventa così un teletrasporto verso altri mondi, apparentemente morti,
che ritornano vivi in tutta la loro intensità.

Profumo di pasta cruda.
La macchina per la pasta.
La nonna.
Le mani della mamma.
L’atmosfera di casa, l’infanzia, il tempo da dedicare al gioco.
Qualcuno che ti accudisce.
L’assenza di preoccupazioni e il sole fuori dalla finestra.
La cucina col tavolo in formica, e il balcone al 3° piano da cui si poteva vedere il lago, lontano.
Il grembiule bianco sporco di farina sul grembo e i sorrisi.
Quel senso di spensieratezza, e quel vivere le cose pienamente e interamente.
Essere lì e basta, senza altri pensieri.
La famiglia.
Ciò che hai avuto e ciò che non hai più o che ti manca.
Una parte di te molto profonda, che è ancora attiva, è ancora presente,
sebbene si appoggi su un remoto passato.

Non abbiamo perso certe sensibilità, le abbiamo solo nascoste sotto il tappeto, insieme alla polvere.
E’ tempo di grandi pulizie e riscoperte.

Ascolta l’audio:

Musica: Lights & Motion – Glaciers

Elisa Renaldin

https://elisarenaldin.it/wp-content/uploads/2018/11/renaldin-logo-whi.png

Seguimi sui canali social:

Elisa Renaldin – Copyright © 2018

Elisa Renaldin – Copyright © 2018