IspirazioneLifeIl nostro valore - Elisa Renaldin

9 dicembre 2019by Elisa Renaldin

L’unica vera, possibile soluzione a non dover scendere a faticosi compromessi e a non dover accettare situazioni che non ci fanno stare bene, è la totale, completa e incondizionata accettazione del nostro Valore. Nel momento in cui riconosciamo il nostro Valore, non c’è niente e nessuno che possa costringerci a rimanere in condizioni per noi dolorose, fastidiose, frustranti o inaccettabili.

Non si tratta di mettersi al di sopra degli altri, ma di porre noi stessi nella giusta posizione, che non è necessariamente quella del compromesso, della rassegnazione e della muta accettazione. E’ una presa di posizione facile? No, nient’affatto. Le domande sorgono nella testa in tempo zero: e se poi perdo questa persona? E se poi perdo questo lavoro? E se poi resto da sola? E se poi perdo questa occasione? L’unica risposta è quella che ci fa sentire meritevoli di qualcosa di meglio, la prospettiva che fa vedere noi stessi nelle condizioni migliori, perché sentiamo sinceramente e profondamente di meritarcele, e perché siamo ormai esausti ed esauriti dal fatto di aver accettato situazioni e condizioni che ci hanno costretti a rinunciare, ad assecondare, a trattare, a barattare, ad accondiscendere, e anche a costringere e limitare noi stessi.

Nel momento in cui si desidera più spazio, più libertà, più bellezza, più leggerezza, più piacere, più soddisfazione, più riconoscimento, più benessere e più gioia, più facilità e fluidità, e non si è più disposti a tollerare e assecondare, allora è il momento della rottura e del cambiamento, ed è anche il momento in cui il detto “chi mi ama mi segua” troverà attuazione.

Quando si raggiunge il limite, chi ci è intorno o capisce o sparisce. Se noi cambiamo, anche chi è intorno cambia, oppure è destinato a svanire. Questo è affrontabile solamente se ricordiamo costantemente a noi stessi che siamo autorizzati a desiderare il meglio per noi, che possiamo farcela, che possiamo osare e chiedere di più. Quando saremo disposti ad accettare questo rischio, non saremo più ricattabili in nessun contesto e a nessun livello, e chi ci ama ci seguirà, senza costringerci ad adattarci a nulla di meno di ciò che desideriamo.

Alla fine di tutto, è il nostro atteggiamento interiore verso noi stessi che riflette l’atteggiamento degli altri nei nostri confronti. Ci svalutiamo, ci sminuiamo, non ci diamo ascolto veramente e ci sottovalutiamo? Anche gli altri lo faranno. Ci apprezziamo e ci diamo valore? Anche gli altri lo faranno, allineandosi con la stessa energia che noi emaniamo verso noi stessi e, quindi, verso l’esterno.

ASCOLTA L’AUDIO

Musica: Fluently – Abiit in Aeternum

Elisa Renaldin

https://elisarenaldin.it/wp-content/uploads/2018/11/renaldin-logo-whi.png

Seguimi sui canali social:

Elisa Renaldin – Copyright © 2018

Elisa Renaldin – Copyright © 2018